CONTRATTO COLLETTIVO DI LAVORO PER IL PERSONALE DI FARMACIA

SALARIO IN CASO DI IMPEDIMENTO AL LAVORO

 

Art. 19 Assicurazione per la perdita di salario in caso di malattia

19.1 Il datore di lavoro è tenuto ad assicurare i dipendenti presso un ente assicurativo riconosciuto  per una copertura del 80% dello stipendio a partire dal 31° giorno di malattia.
La durata massima delle prestazioni è di 720 giorni entro un periodo di 900 giorni consecutivi.

I premi sono assunti in forma paritetica dal datore di lavoro e dal dipendente.

 

19.2 Il datore di lavoro ha l'obbligo di versare lo stipendio completo nei primi 30 giorni di malattia.

 

19.3 Il dipendente è tenuto a presentare un certificato medico entro tre giorni di assenza. 
A richiesta del datore di lavoro nel certificato dovrà essere indicata la durata presumibile dell'assenza.

Se la stessa dovesse protrarsi oltre, potrà essere richiesto un nuovo certificato.

 

19.4 Con le prestazioni di cui al presente articolo il datore di lavoro è liberato da tutti gli obblighi sanciti dall'art. 324 a CO per quanto riguarda i casi di malattia.

 

 

Art. 20 Maternità

In caso di assenza per gravidanza e parto è riconosciuto alle puerpere un congedo di 16 settimane, due delle quali di regola prima del parto, pagato all'80% dello stipendio. I premi assicurativi per la copertura del congedo, che eccede il minimo legale, sono assunti in forma paritetica dal datore di lavoro e dalla dipendente. Il congedo è riconosciuto anche in caso di cessazione del rapporto di lavoro.

 

 

Art. 21 Assicurazione infortuni

Il lavoratore è assicurato contro gli infortuni professionali e non professionali in applicazione delle disposizioni della LAINF. Eventuali giorni di attesa sono a carico del datore di lavoro. Il premio per gli infortuni professionali è a carico del datore di lavoro: quello per gli infortuni non professionali è a carico del lavoratore e dedotto dal suo salario.

 

 

Art. 22 Servizio militare

Vengono riconosciute le seguenti indennità per servizio militare obbligatorio:

scuola reclute                                    50% dello stipendio

altri servizi (fino a 4 settimane)       100% dello stipendio

 

Le indennità IPG restano acquisite dal datore di lavoro.

Disposizioni generali | Inizio e fine ... | Obblighi | Tempo di lavoro | Retribuzioni | Salario in caso ... | Previdenza | Diversi | Disposizioni finali | Raccomandazioni

Ultimo aggiornamento: 18-05-06

top